No Gronda
9Ott/100

Si’ all’Opera, no alla grande opera inutile

Domenica 10 ottobre, ore 18:00
Chiesa Parrocchiale di Murta,
P.zza della Chiesa di Murta, Genova

Concerto a cura dei musicisti del Teatro Carlo Felice di Genova e dibattito sul tema
“Tagliamo la GRONDA, non la CULTURA”

Interverranno anche

  • i ricercatori dell’Università di Genova,
  • il Comitato dei Precari Liguri della scuola,
  • i lavoratori di AMT
  • il CUB Trasporti

Grandi opere, gronda, cultura, istruzione pubblica, ricerca, precariato, trasporto pubblico locale. Argomenti apparentemente scorrelati che hanno invece molte più correlazioni di quante possiamo immaginare: un Paese che vuole affrontare una crisi non dovrebbe MAI tagliare la cultura e l’istruzione né i servizi pubblici che consentono la loro diffusione attraverso la socialità che scaturisce da una città più partecipata.

I tagli indiscriminati a fondazioni liriche, scuola pubblica, istituti di ricerca, trasporto pubblico e la perseveranza nel portare avanti progetti di grandi inutili opere devastanti per il territorio appaiono come l’alibi con cui i governi, locali e nazionali di qualsiasi colore, cercano di affermare la loro prevaricazione, soffocando il pensiero libero e critico, riducendo i diritti dei lavoratori, aumentando il precariato.

Gli effetti di questa politica insensata sono sotto gli occhi di tutti: vuoto sociale, degrado culturale, riduzione della qualità di vita, consumo di territorio

...siamo sicuri che questo sia progresso?

Pensiamo che la bellezza del territorio e la grandezza della cultura italiana rappresentino il vero patrimonio da difendere e lo vogliamo evidenziare in questa iniziativa di solidarietà reciproca, un’importante occasione di scambio culturale per dire: grandi opere SÌ, ma musicali, letterarie, artistiche, sociali!

Chiamare grande opera una striscia di asfalto di 26Km infilata nelle montagne è offensivo per l’intelligenza umana... questa non è una grande opera... è solo un grande scempio!

Genova, 08 ottobre 2010

Commenti (0) Trackback (0)

Ancora nessun commento.


Leave a comment

Ancora nessun trackback.